ciofs-dove-siamo


News ed eventi dalle sedi > Riparte la formazione operatori del progetto Fuori Classe


Il progetto Fuori Classe una vera possibilità di crescita


a cura di


Tipologia
News
Data
8 ottobre 2012


Descrizione


Prenderà il via martedì, per continuare fino a giovedì, il percorso di aggiornamento e formazione per gli operatori del progetto Fuori Classe, erogato dal CIOFS/FP PUGLIA con la collaborazione di Fondazione con il Sud e Enel Cuore Onlus.

Le giornate che sono le prime dopo la pausa estiva, ma che seguono quelle iniziate già nel marzo dello scorso anno scolastico, sono organizzate della Federazione SCS, partner del progetto, e vedono docenti d’eccezione come il prof.  Mario Becciu, Presidente dell’Associazione Italiana di Psicologia Preventiva, vero esperto dell’approccio metodologico Il percorso  nasce dall’esigenza di poter fornire utili informazioni sull’adolescenza e le problematiche che la riguardano, ed ha come obiettivo formativo quello di affinare le competenze di base inerenti l’ascolto e la capacità di cogliere e dare significato ai segnali di disagio con particolare attenzione a relazione d'aiuto individuale, prevenzione e conoscenza di modalità di intervento operative in rete con i servizi territoriali, le scuole e gli operatori del terzo settore.

Chi lavora, come in questo progetto, con adolescenti e pre-adolescenti si può trovare di fronte all’emergere di situazioni di disagio, più o meno conclamato. È importante che questi operatori abbiano chiaro quali strumenti possono e devono utilizzare per attivarsi in funzione della tutela del minore, quali sono gli attori istituzionali coinvolti, quali le modalità più efficaci per promuovere un intervento di rete, a partire dal primo incontro con l’adolescente e nello svilupparsi di un rapporto di conoscenza mirata all’acquisizione della consapevolezza sui segnali di disagio e sulla capacità di decodificarli, fino all’attivazione della ricerca di reali possibilità di intervento.

La metodologia didattica, come nelle sezioni precedenti, sarà il punto di forza del corso: tutti i temi proposti durante gli incontri saranno sviluppati da un punto di vista teorico e da un punto di vista pratico-esperienziale. Importante fattore innovativo del percorso è la sua complementarietà con una sezione in FAD in cui il prof. Becciu approfondisce le tematiche attraverso la piattaforma di e learning messa a disposizione degli utenti dal progetto stesso.

Il percorso di terrà presso la sede del CIOFS/FP PUGLIA di Via Umbria, 162 e presso la sede di Fragagnano, in via Manzoni, 27, ed è destinato agli operatori del progetto Fuori Classe che operano a vario titolo nelle strategie di interazione con gli adolescenti e l’organizzazione e la gestione delle attività e degli interventi educativi a loro rivolti.

Per informazioni:

 

  • CIOFS/FP PUGLIA
  • Tel. 099 7390917
  • Mail: ciofstadir@tiscali.it

 

Scheda docente

Mario Becciu: mario.becciu@aipre.it

  • Psicologo e psicoterapeuta, già docente di psicologia presso l’Università Pontificia di Cagliari.?Presidente dell’Associazione Italiana di Psicologia Preventiva.
  • Socio Fondatore della Società Italiana di Medicina Psicosociale, appartenente all’ International Society of Behavioral Medicine.
  • Didatta del Corso di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale ed Intervento Psicosociale (riconosciuta dal MIUR).?Direttore e Docente al Master “Teorie e Tecniche della Prevenzione” presso i COSPES Sardegna?Direttore e Docente al ”Corso biennale per Operatori di Prevenzione” di Roma, Sassari e Ragusa?Docente invitato presso la SISF-ISRE di Venezia?Docente invitato al corso di Diploma Universitario per Educatore Professionale e al Master “Valutazione ed intervento psicopedagogico nella delinquenza e nella devianza adolescenziale e giovanile” presso l’Istituto ‘Progetto Uomo’ di Viterbo.?Consulente Scientifico nell’area psicopedagogica per la sede nazionale del CNOS-FAP
  • Ha lavorato per dodici anni, in qualità di Psicologo Coadiutore in ruolo, presso la U.S.L. n 5 della Sardegna.
  • Esperto nel settore della Formazione Umana, ha elaborato ed attuato numerosi programmi formativi sulla Comunicazione Interpersonale e sulle Relazioni Umane in ambito comunitario, scolastico, professionale e sanitario.?Ha partecipato in qualità di relatore, esperto in ambito relazionale, a convegni e congressi a carattere nazionale ed è autore di articoli e libri.

 

Sede
Coord. Regionale